FERMO – Forze dell’Ordine in azione sul territorio.

Durante specifici controlli presso noti luoghi di aggregazione di Porto San Giorgio, e grazie all’operatore dell’unità cinofila della Guardia di Finanza, veniva rinvenuta una modica quantità di sostanza psicotropa, occultata in un barattolo all’interno di una fessura di un muro di cinta.

Si controllavano 2 esercizi commerciali (in prevalenza bar e sale scommesse).

Nell’arco della settimana sono stati eseguiti nel Fermano da parte della locale Squadra Mobile due ordini di esecuzione di misure restrittive della libertà personale nei confronti di altrettanti cittadini italiani emessi dall’Autorità Giudiziaria di Fermo per reati contro il patrimonio.

I controlli proseguiranno nei prossimi giorni sia sulla fascia costiera sia nell’entroterra.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 174 volte)