GROTTAMMARE – Il personale del servizio Manutenzioni ha provveduto con mezzi e uomini, in questi giorni, per ripulire e sistemare il viottolo nel bosco tra via Cilea a via Cuprense, livellando gli avvallamenti presenti nel terreno e ricoprendo le buche in più punti, liberando inoltre la scarpata da arbusti e sterpaglie.

Un intervento volto a migliorare la rete dei percorsi pedonali: il sentiero è una delle due scorciatoie utilizzate sia dai residenti della zona ex ferriera per arrivare in centro in pochi minuti, sia da chi vuole raggiungere il civico cimitero a piedi, anche in previsione della ricorrenza del 1° novembre.

Nel corso delle opere, è stato necessario anche intervenire su 5 alberi che presentavano criticità a livello di sicurezza. Gli operai hanno provveduto al taglio di alcuni rami pericolanti e dove necessario anche all’abbattimento delle piante secche. Tra queste ultime, una quercia spezzata dal fulmine caduto in riviera nel corso del temporale del 14 agosto.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 185 volte, 1 oggi)