MONTEPRANDONE – Tensione e timore nel pomeriggio del 4 ottobre.

Una persona, un uomo, ha tentato una rapina in una tabaccheria di Centobuchi situata sulla Salaria ma la titolare ha reagito spruzzando al malvivente lo spray al peperoncino secondo le prime testimonianze.

Sul posto, allertati anche dai passanti che hanno assistito alla scena, sono giunti i carabinieri che hanno immobilizzato il responsabile, stordito dallo spray, e lo condurranno probabilmente in caserma per gli accertamenti di rito e lo stato di fermo. Si tratta di un 51enne. Non ci sono, per fortuna, conseguenze a persone.

L’uomo, probabilmente ubriaco sempre secondo le prime indiscrezioni, non è risultato armato ma la titolare ha visto che sotto la maglia teneva nascosto qualcosa con la mano, probabilmente fingeva di avere un’arma. Inoltre diversi passanti hanno notato la persona muoversi con sospetto nei pressi della tabaccheria prima del fatto.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.