SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Rotary Club veste i panni dell’editore per dare alle stampe una versione rivisitata ed ampliata del libro su Jack La Bolina scritto da Gigi Anelli e Giuseppe Merlini nel 2011 arricchito di nuove informazioni sul personaggio di Augusto Vittorio Vecchi, di origini ascolane e legato alla marineria sambenedettese.

Il volume, pubblicato per i soci del Rotary e sponsorizzato dal Centro Studi e Formazione di San Benedetto di Mascia Mancini, è stato presentato venerdì sera, 28 settembre, all’hotel Calabresi, nel corso di una serata alla quale hanno partecipato anche il sindaco Pasqualino Piunti, il capitano Gianluca Oliveti, vice comandante della Capitaneria di porto, l’assistente del governatore del Rotary Francesca Galiffa, il past governor Ferruccio Squarcia, il presidente del Rotaract Valerio Pignotti, il presidente del Rotary di Ascoli Angelo Calcagni e la presidente Innerwheel di San Benedetto Barbara Novelli.

A fare gli onori di casa il presidente del Rotary, Alberto De Angelis, che ha ringraziato il consiglio direttivo per aver avallato la proposta di organizzare la ristampa del volume. “E’ una pubblicazione sul mare – ha spiegato – che parla di un personaggio considerato il più grande scrittore di vicende di mare nonché uno dei principali promotori della motorizzazione peschereccia. Questa città, che dal mare ha ricevuto ma che al mare ha anche dato tanto in termini di vite umane, non può non onorare quella figura”. Parole raccolte e rimarcate anche dal sindaco Piunti nel corso del suo intervento.

Merlini e Anelli hanno quindi parlato del progetto e del lavoro che ha portato alla stampa del libro, inizialmente edito dalla sezione sambenedettese della Lega Navale ed ora, per questa seconda ristampa, dal Rotary Club. “Abbiamo viaggiato per l’intera penisola – hanno spiegato – sulle orme di Jack La Bolina per ricostruire la sua vita, da quando lasciò la Regia Marina a Genova per dedicarsi alla scrittura delle cose di mare”. Un viaggio è passato attraverso Marche, Lazio, Piemonte e Toscana, per citare alcune delle tappe.

La serata è servita anche ad annunciare l’ingresso nel Rotary Club della nuova socia Mariella Capriotti presentata da Maria Rita Bartolomei.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.