MONTE URANO – È stato un weekend molto intenso per l’ASD Circolo Volley Monte Urano che dopo aver ufficializzato l’adesione al progetto VTA e l’ingresso nel progetto territoriale della società di Serie A1 Femminile della Lardini Filottrano sull’attività giovanile, ha raccolto la prima vittoria stagionale nell’esordio in Coppa Marche contro la Athena Volley San Benedetto del Tronto.

Un 3-0 netto che ha confermato le buone sensazioni delle ragazze in queste prime settimane di lavoro in palestra. Coach Ripani ha sottolineato come ci sia da lavorare ancora su alcune disattenzioni delle proprie ragazze, pur riconoscendo loro l’ottima intensità espressa durante tutto il match.

Gara di Coppa che è stata l’atto conclusivo di un Open Day societario che ha visto un grande momento di festa, con la partecipazione di circa 200 presenti tra atleti, genitori ed appassionati, tutti coinvolti in campo a giocare insieme, grandi e piccini, prima del momento finale di convivialità tra dolci e bibite rinfrescanti.

Un’occasione graditissima anche per ricevere il saluto e l’in bocca al lupo di inizio stagione da parte dell’amministrazione comunale di Monte Urano, con la presenza dell’assessore allo Sport Federico Giacomozzi, nonché dei dirigenti della Lardini Filottrano presenti, oltre ai tanti amici delle società del territorio vicine.

Scenario quindi ideale anche per presentare ufficialmente tutte le formazioni che prenderanno parte a questa stagione, la ventesima del sodalizio monturanese, che dal settore minivolley fino alla prima squadra nella serie D regionale continuerà a portare avanti il movimento pallavolistico territoriale, ponendo al centro del progetto le giovani come base per costruire il proprio percorso.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 44 volte)