MONTE URANO – L’Asd Circolo Volley Monte Urano è ufficialmente la realtà di riferimento nella provincia di Fermo del VTA, brand delle strategie giovanili della Lardini Volley Filottrano e che nel territorio anconetano accomuna Volley Young Osimo, Tris Volley Polverigi-Agugliano e Pallavolo Offagna.

Dopo un anno di collaborazione, la società della presidente Patrizia Valeriani aderisce al progetto, identificandosi nelle linee guida e riconoscendone la sua validità. La formalizzazione dell’accordo è arrivata ieri nel contesto del vernissage dell’intera attività del club monturanese, a cui ha preso parte il responsabile del settore giovanile della Lardini Volley e coordinatore di riferimento del Volley Territorial Accademy, Francesco Leoni.

Il progetto giovani riguarderà i gruppi più giovani del Circolo Volley Monte Urano, ovvero l’under 13/14 A di Tiziana Paoletti (già allenatrice a Filottrano) e l’under 13 B di Claudio Silenzi e Alice Ferracuti, oltre al settore minivolley curato dagli istruttori Federica Spurio e Riccardo Minnucci.

Soddisfazione da parte di Patrizia Valeriani: “Essere parte di un progetto come il VTA è per noi un riconoscimento importantissimo per il lavoro svolto in questi 20 anni di attività – sottolinea la presidente del Circolo Volley Monte Urano –.

Il nostro obiettivo è da sempre quello della crescita e valorizzazione dei giovani del territorio, che nel tempo sono arrivati ad essere sempre protagonisti nei campionati con la nostra maglia, e con il VTA avranno sicuramente modo di acquisire un ulteriore slancio in termini di qualità ed opportunità“.

E’ un grande piacere poter dar vita a questo battesimo ufficiale – ammette Francesco Leoni –, l’entusiasmo e la convinzione mostrati dagli amici di Monte Urano è uno stimolo ulteriore per la crescita del movimento VTA, oltre che la conferma della bontà delle idee messe in campo al momento della creazione di questa accademia del volley”.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 62 volte, 1 oggi)