FERMO – Controlli delle Forze dell’Ordine nei giorni scorsi sul territorio.

Il 20 settembre gli agenti della Squadra Mobile e del’ufficio immigrazione della Questura di Fermo hanno arrestato un 33enne pakistano perché destinatario di un mandato di cattura europeo per reati commessi in Germania.

La misura è stata immediatamente eseguita dopo aver rintracciato nel territorio fermano lo straniero. Provvedimento inoltrato dall’autorità tedesca, il pakistano è stato condotto in carcere a Fermo dopo gli accertamenti di rito.

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.