ANCONA – Sanità, la Giunta regionale delle Marche ha nominato, su proposta del direttore generale dell’Asur, i nuovi direttori delle 5 aree vaste del territorio regionale. Gli incarichi erano in scadenza e già in regime di proroga da diverso tempo. I 5 nuovi direttori sono stati selezionati fra 49 aventi diritto.

Questi i 5 nuovi direttori.

Area Vasta 1 (Pesaro): Romeo Magnoni; Area vasta 2 (Ancona): Maurizio Bevilacqua; Area Vasta 3(Macerata): Alessandro Maccioni; Area vasta 4(Fermo): Licio Livini; Area Vasta 5(Ascoli Piceno): Cesare Milani (subentra a Giulietta Capocasa che dal 15 settembre è tornata a fare il dirigente amministrativo a tempo indeterminato. Per la carica di direzione dell’AV5 era infatti in aspettativa).

“L’obiettivo principale dei direttori di area vasta e di quelli delle altre aziende resta l’abbattimento delle liste di attesa che, non solo rendono un cattivo servizio ai cittadini, ma ledono la fiducia nei confronti del sistema sanitario regionale che resta tra i migliori in Italia” ha detto il presidente Ceriscioli in una nota battuta dall’Ansa. Il governatore ha ricordato anche gli “investimenti ingenti” per risorse e personale nella sanità.

Milani è stato fino ad ora direttore amministrativo dei due presìdi ospedalieri di Ascoli e San Benedetto mentre dal 2007 al 2009 è stato direttore del personale della Zona Territoriale 13 (oggi Area Vasta 5).

 

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.