SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lo chalet la Bussola ha ospitato la presentazione, il 15 settembre, della 41esima stagione della Samb Volley, alla presenza dello staff tecnico, dirigenziale, degli sponsor e delle autorità comunali.

L’evento, presentato dall’addetto stampa Nicolas Abbrescia e dal dirigente Tonino Brandimarte, ha avuto come principio l’intervento del presidente Mario Bianconi, che ha ringraziato tecnici, allenatori e sponsor, confermando lo stato di crescita della società e l’aumento del numero di tesserati.

Spazio anche a due importanti sponsorizzazioni e collaborazioni: quella con l’AVIS locale, con il vicepresidente Marco Lorenzetti che ha spiegato ai tanti giovani presenti l’importanza della donazione del sangue e con la Lube Civitanova.

La collaborazione con la più importante squadra di pallavolo delle Marche, l’ha esplicata il vicepresidente FIPAV Marche Flavio Patrizi. Si tratta di un accordo triennale in cui i giovani rivierini potranno assistere agli allenamenti e conoscere la realtà della prima squadra, oltre ad un supporto non indifferente per la divulgazione della disciplina nelle scuole e per la valorizzazione dei migliori talenti rossoblu.

Presente anche Fabio Carboni, presidente FIPAV Ascoli Piceno-Fermo, che ha elogiato l’attività sociale e di aggregazione della Samb Volley. A detta del Carboni un punto di riferimento a livello provinciale e regionale.

Il dirigente Brandimarte ha spiegato in sintesi la stagione 2017/2018, contraddistinta dai grandi successi femminili (vittoria dell’Under 18 all’11esimo Marche International Volley Cup di Offida e le imprese dell’Under 14: la vittoria all’Easter Volley e la finale al torneo “Presepe della Marineria” di Cesenatico), da una percentuale di partite vinte pari al 61% nei 21 campionati disputati e dalle imprese di Marco Gaetani e Nausica Acciarri, rappresentanti rossoblu ai tornei nazionali giovanili.

Brandimarte ha presentato anche la stagione 2018/2019 con i rossoblu che parteciperanno a 20 campionati tra maschile e femminile, capitanati dalle compagini di serie D. Novità tra gli allenatori con Rocco Netti in sostituzione di Massimo Citeroni alla guida della compagine di D maschile. Netti sarà anche alla guida dell’Under 18 maschile.

Confermati Marco Montanini per il settore maschile (Prima Divisione, Under 16, Under 14, Under 13 e Under 13 3×3) e per il settore femminile Massimo Ciabattoni (Serie D e Under 18), Paolo Moriconi (Seconda Divisione B, Under 13 B, Under 14 B), Nando Rapagnà (Seconda Divisione A) e Maurizio Medico (Prima Divisione, Seconda Divisione B, Under 16, Under 14 A, Under 13 A). Montanini guiderà il minivolley con Giorgia Coccia.

Presenti anche il Sindaco Pasqualino Piunti e l’Assessore allo sport Pierluigi Tassotti. Onorato di partecipare alla presentazione della 41esima stagione, il Sindaco Piunti ha elogiato l’apporto e l’importanza delle famiglie, che credono nell’aggregazione e che hanno portato i giovani rossoblu a importanti soddisfazioni sportive e non solo. Una testimonianza, secondo le parole del Primo Cittadino, che conferma la vocazione di San Benedetto del Tronto come città a misura di famiglia.

La cena a base di panino con porchetta e la visione della vittoriosa partita dell’Italia contro l’Argentina ai mondiali hanno sancito l’epilogo.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 102 volte, 1 oggi)