Foto di Matteo Straccia

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Tutto pronto per il debutto della Samb in campionato. Magi deve rinunciare agli squalificati Ilari e Biondi. In mezzo al campo giocano Bove, Gelonese e Signori. Davanti Russotto e Calderini con Stanco prima punta. Il Renate risponde col 3-5-2. Gomez e Spagnoli le punte, Piscopo fa la mezz’ala, in mezzo al campo anche Simonetti e Doninelli.

L’annuncio delle formazioni. VIDEO

SAMB (4-3-3/4-3-1-2) : Sala, Rapisarda, Miceli, Zaffagnini, Cecchini; Bove(8′ st Gemignani), Signori, Gelonese; Russotto, Calderini(16′ st Di Massimo), Stanco(32′ st Minnozzi). A disposizione: Pegori, Di Pasquale, Di Massimo, Kernezo, Rinaldi, Demofonti, Rocchi, Islamaj, De Paoli, Minnozzi, Gemignani. Allenatore Giuseppe Magi.

RENATE (3-5-2): Cincilla, Priola, Teso, Doninelli, Simonetti(34′ st D’Alema), Gomez(34′ st Venitucci), Piscopo(27′ st Rada), Vannucci, Spagnoli, Frabotta(27′ st Saporetti), Guglielmotti(4′ st Caccin). A disposizione: Romagnoli, De Stefano, Pattarello, Saporetti, D’Alema, Florindo, Venitucci, Rada, Caccin, Finocchio, Rossetti. Allenatore Oscar Arnaldo Brevi.

ARBITRO: Paolo Bitonti di Bologna.

ASSISTENTI: Alex Cavallina di Parma e Vittorio Pappalardo di Albano Laziale.

NOTE: giornata caldissima, temperatura in avvio circa 28° c. Prato di gioco in discrete condizioni. Stimabili circa 3 mila spettatori ma attendiamo i primi minuti per una stima più puntuale considerando anche i lunghi tempi di registrazione nel momento di acquistare i biglietti.

Spettatori: 1489 abbonati, 1740 paganti

Marcatori: 30′ pt Gomez (R), 41′ pt Piscopo (R)

Ammoniti: 44′ pt Frabotta (R), 36′ st Di Massimo (S)

Espulsi:

Angoli: 5-2

 

DIRETTA

Primo tempo

1′ La Samb parte subito forte cercando l’area di rigore, allontana la difesa ospite. Poi scontro fra Guglielmotti e Signori con l’esterno lombardo che resta a terra.

4′ Spagnoli pericoloso, calcio d’angolo per i nerazzurri: Spagnoli in mezzo all’area gira di destro. Alto di poco.

8′ OCCASIONE SAMB! Calderini parte in contropiede dalla destra, zona dove gioca in pianta stabile nei primi minuti, poi palla in mezzo dove Russotto è tutto solo ma spara troppo alto di prima intenzione col destro!

13′ Trattenuta evidente in area su Stanco, la palla resta lì per Gelonese che calcia fuori col sinistro. Altra buona chance per gli uomini di Magi.

20′ Altra occasione sul destro di Russotto: stavolta la sua punizione (dal vertice sinistro dell’area) finisce sull’esterno della rete.

21′ Adesso Russotto e Calderini si scambiano le posizioni. Il 32, passato a destra prova a mettere in mezzo un pallone deciso per Stanco, chiude in angolo la difesa del Renate.

23′ Secondo angolo per la Samb, sempre affidato al destro di Russotto: palla in mezzo dove i difensori ospiti allontanano, poi il direttore di gara fischia fallo a Gelonese.

25′ Aggancio da spettacolo col tacco di Russotto sulla sinistra col 32 che si invola prima però di essere fermato dalla bandierina del guardalinee.

27′ Buona giocata in area di Calderini che prova il sinistro al volo, deviato. Terzo angolo per i rossoblu che portano a saltare Stanco: colpo di testa fuori. Buona Samb in questo frangente.

30′ Renate in vantaggio. Simonetti si incunea sulla destra, cross lungo sul secondo palo dove un Gomez indisturbato la appoggia di testa in rete.

34′ Altro pallone pericoloso che passa in area rossoblu, stavolta Zaffagnini è più lesto delle punte ospiti e allontana.

37′ Ingenuità in uscita della Samb dopo una punizione del Renate, Piscopo si incunea e dal limite scocca il destro: fuori.

39′ Calderini si lamenta per una gomitata ai suoi danni, l’arbitro non fischia.FOTO.

41′ Quarto angolo per i rossoblu. Giocato corto per Caderini che crossa in mezzo dove il colpo di testa di Cecchini finisce un soffio a lato.

43′ 2-0 RENATE. Altra doccia fredda per la Samb: tiro da lontanissimo di Piscopo che si insacca sul primo palo. Qualche colpa per Sala.

45′ Finisce qui il primo tempo. Debutto da incubo finora per la Samb. A tratti la prestazione rossoblu è stata buona ma i calciatori pagano il prezzo altissimo di due ingenuità: prima lasciano passare troppo facilmente Simonetti (anche fortunato coi rimpalli) a destra poi c’è compartecipazione fra difesa e portiere in un tiro, quel del raddoppio, che non sembrava irresisitibile.

Secondo tempo

2′ Rapisarda suona la carica involandosi sulla fascia e saltando due avversari, poi doppio tentativo di cross ma niente da fare.

4′ Dentro Cacin per Guglielmotti nel Renate.

6′ Buona discesa di Calderini sulla sinistra, palla in mezzo ma il Renate si rifugia in angolo

7′ Corner ingenuo battuto dalla Samb che innesca il contropiede del Renate, provvidenziale Rapisarda a chiudere proprio quando le cose si mettevano male.

8′ Fuori Bove, in ombra, e dentro Gemignani nella Samb. La Samb passa alla difesa a tre. Cecchini fa il terzo dietro col nuovo entrato al suo posto, Russotto dietro a Calderini che stringe affianco a Stanco.

9′ Punizione dalla trequarti per i rossoblu, Russotto va dentro per la testa di Stanco: incornata fuori di pochissimo!

15′ Calderini prova a sventagliare per Rapisarda ma non è preciso. Intanto entra Di Massimo proprio per Calderini.

19′ Gelonese prova l’incursione al limite dell’area, poi palla a Russotto che calcia col destro: il tiro è una telefonata a Cincilla.

21′ Due errori in fila per Di Massimo che prima sbaglia la misura del passaggio per Signori in contropiede e poi prova un’improbabile “trivela” crossando dalla sinistra. Il pubblico rumoreggia.

27′ Bella sponda di Stanco in area che favorisce Russotto che arriva da dietro: destro e pallone che sfiora il palo.

32′ Esce Stanco per Minnozzi, qualche fischio per il numero 9.

36′ Di Massimo penetra in area trovando una traccia a sinistra ma viene abbattuto. Per l’arbitro è addirittura simulazione e sventola il giallo al numero 7.

39′ Spagnoli batte la testa in uno scontro. Entra la barella ma poi la punta si fa curare a bordocampo e i sanitari rientrano. Al ritorno in campo una vistosa fasciatura per lui.

43′ Buono spunto di Di Massimo che prova a cercare Minnozzi in area con l’esterno, il numero 24 prova la rovesciata ma non trova l’impatto con la palla.

45′ Concessi 5 minuti di recupero.

45′ + 3 Di Massimo cerca Gemignai che si propone in area sul fondo, cross arretrato ma letto bene dalla difesa del Renate.

45’+ 5 Finisce qui, la Samb debutta nel modo peggiore prendendo due sberle in casa da un Renate apparso resistibile.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 5.708 volte, 1 oggi)