GROTTAMMARE – Anche se la stagione agonistica è già iniziata, sabato mattina 15 settembre, nella sala consiliare del Comune di Grottammare, è avvenuta la presentazione ufficiale del Grottammare calcio 2018/19. Presente l’intera rosa biancoceleste, con il Presidente Luigi Merli, il Direttore generale Alceo Galiè, l’amministratore unico Carlo Mora, il Coordinatore Paolo Beni e in rappresentanza dell’amministrazione comunale il Sindaco Enrico Piergallini, l’assessore con delega allo sport Alessandra Biocca e il consigliere comunale Bruno Talamonti.
È il presidente biancoceleste Luigi Merli a fare gli onori di casa: «Abbiamo costruito una squadra che possa fare un buon campionato di Eccellenza con un budget giusto per la categoria. Se vogliamo che il calcio dilettantistico continui ad esistere dobbiamo pensare ad un calcio fatto di giovani. Noi ci siamo impegnati soprattutto per il Settore Giovanile e la Scuola Calcio, riorganizzando tutto e facendo un grosso investimento umano e strutturale. La società fa sociale attraverso lo sport».

Il sindaco di Grottammare Enrico Piergallini pone l’accento sul progetto societario: «Il progetto è cittadino e fondamentale per la città; cittadino, perché il gruppo di volenterosi che ha contribuito finanziariamente a tenere in piedi la squadra non lo fa per interesse personale, ma per attaccamento al Grottammare calcio, e rende viva una struttura sopradimensionata per la città».

Il tecnico Manolo Manoni è convinto che i suoi saranno protagonisti anche in questa stagione: «Ringrazio la società per avermi dato di nuovo fiducia per guidare la squadra della città. Per me è una seconda famiglia. Siamo convinti che abbiamo allestito una ottima rosa di giovani promettenti e ragazzi validi. Sono sicuro che anche quest’anno faremo un ottimo campionato e ce la metteremo tutta».
Paolo Beni: «Voglio fare i complimenti alla società perché quest’anno ha scelto nel settore giovanile dei tecnici veramente in gamba creando un gruppo veramente bello. La prima squadra è stata costruita con molti giovani e ci vuole un pò di pazienza anche per quanto riguarda i risultati. L’importante è che abbiano voglia di allenarsi».

Il capitano Nicolò De Cesare: «La squadra è valida e sicuramente vogliamo fare meglio dell’anno scorso. Appezziamo quotidianamente le migliorie che la società sta facendo sotto tutti i punti di vista e ora sta a noi giocatori che sul campo dobbiamo dare più di quello che possiamo dare. Siamo una squadra giovani, ci vuole tempo. Forse manca ancora quell’amalgama in campo che può farci fare la differenza ma siamo partiti adesso e non ci fasciamo la testa».

Presentate anche le nuove maglie, che riportano in basso a destra lo stemma cittadino. Il main sponsor è anche per questa stagione (l’11a consecutiva) Progetto Packing di Claudio Virgili, che sponsorizza i biancocelesti per l’11esimo anno consecutivo: «La nostra società sponsorizza la squadra di calcio per un motivo di affetto verso questa città e anche per l’amicizia che mi lega con tutti i soci. Lo scorso anno abbiamo fatto bene e come sponsor mi piacerebbe che si migliorasse il risultato».

Programma 2a giornata d’andata Eccellenza Marche di domenica 16 settembre 2018 ore 15:30:
Atletico Alma Fano-Forsempronese
Atletico Gallo Colbordolo -Pergolese
Atletico Porto Sant’Elpidio-Portorecanati
Camerano-Biagio Nazzaro (Gara giocata sabato 15 settembre al Comunale Salvo d’Acquisto di Loreto [Ancona]) 3-1 (2’Trucchia, 12’Pieralisi [B.N.], 59’Strano, 78’Elia Donzelli).
Marina-Grottammare sarà diretta da: Leonardo Salvatori di Macerata, coadiuvato dagli assistenti: Marco Viglietta e Luca Giretti, anch’essi entrambi di Macerata.
Montefano-Fabriano Cerreto
Monticelli-Sassoferrato Genga
San Marco Servigliano Lorese-Urbania
Tolentino-Porto d’Ascoli

La scorsa stagione sempre in Eccellenza Marche e sempre alla 2a giornata al Comunale Le Fornaci di Montemarciano (Ancona) finì 0-1 (54’Ludovisi. Espulsi per doppia ammonizione: al 78’Ludovisi del Grottammare ed al 90’Francesco Savelli del Marina) per il Grottammare di Manolo Manoni.

CLASSIFICA:
Tolentino 3,
Fabriano Cerreto 3 ,
Pergolese 3,
Portorecanati 3,
San Marco Servigliano Lorese 3,
Marina 3,
Sassoferrato Genga 3,
Urbania 3,
Camerano * 3,
Atletico Porto Sant’Elpidio 1,
Biagio Nazzaro Chiaravalle * 1,
Monticelli 0,
Porto d’Ascoli 0,
Forsempronese 0,
Atletico Gallo Colbordolo 0,
Montefano 0,
Atletico Alma 0,
Grottammare 0 .

*= Una gara in più.

STATISTICHE GROTTAMMARE:
Vittorie: 0
Pareggi: 0
Sconfitte: una (1-5 interno col Tolentino alla 1a giornata)
Gol fatti: 1 (in casa) con Davide Traini
Gol subiti: 5 (in casa)
Differenza reti: -4 (1-5)
Capocannoniere: Davide Traini con una rete.
Punti interni: 0 (su una gara casalinga), frutto di un ko interno.
Punti esterni:
Espulsioni (di giocatori): 0
Ammonizioni: una .
Media inglese: -3.

CALENDARIO GROTTAMMARE ECCELLENZA MARCHE 2018/19:

ANDATA 2018-19-1a Giornata, domenica 9 settembre 2018: Grottammare-Tolentino 1-5; 2a Giornata, domenica 16 settembre ore 15:30: Marina-Grottammare; 3a Giornata, domenica 23 settembre ore 15,30 : Grottammare-Montefano; 4a Giornata, domenica 30 settembre ore 15,30: San Marco Servigliano Lorese-Grottammare; 5a Giornata, domenica 7 ottobre ore 15,30: Grottammare-Biagio Nazzaro; 6a Giornata, domenica 14 ottobre ore 15,30: Camerano-Grottammare; 7a Giornata, domenica 21 ottobre ore 15,30:Grottammare-Urbania ; 8a Giornata, domenica 28 ottobre ore 14,30 : Fabriano Cerreto-Grottammare ; 9a Giornata, domenica 4 novembre ore 14:30: Grottammare-Atletico Porto Sant’Elpidio; 10a Giornata, domenica 11 novembre ore 14:30: Porto d’Ascoli-Grottammare; 11a Giornata, domenica 18 novembre ore 14:30:Pergolese-Grottammare; 12a Giornata, domenica 25 novembre ore 14:30:Grottammare-Forsempronese; 13a Giornata, domenica 2 dicembre ore 14:30: Portorecanati-Grottammare ; 14a Giornata, domenica 9 dicembre ore 14:30: Grottammare-Sassoferrato Genga ; 15a Giornata, domenica 16 dicembre ore 14:30: Monticelli-Grottammare; 16a giornata, domenica 23 dicembre 2018 ore 14,30:Grottammare-Atletico Alma; Sosta natalizia di una settimana; 17a giornata, domenica 6 gennaio 2019 ore 14,30: Atletico Gallo Colbordolo-Grottammare.

RITORNO 2019– 18a Giornata, domenica 13 gennaio 2019 ore 14:30: Tolentino-Grottammare; 19a Giornata, domenica 20 gennaio ore 14,30: Grottammare-Marina; 20a Giornata, domenica 27 gennaio ore 15: Montefano-Grottammare ; 21a Giornata, domenica 3 febbraio ore 15: Grottammare-San Marco Servigliano Lorese; 22a Giornata, domenica 10 febbraio ore 15: Biagio Nazzaro Chiaravalle-Grottammare; 23a Giornata, domenica 17 febbraio ore 15: Grottammare-Camerano; 24a Giornata, domenica 24 febbraio ore 15:Urbania-Grottammare; 25a Giornata, domenica 3 marzo ore 15: Grottammare-Fabriano Cerreto; 26a Giornata, domenica 10 marzo ore 15: Atletico Porto Sant’Elpidio-Grottammare; 27a Giornata, domenica 17 marzo ore 15: Grottammare-Porto d’Ascoli; 28a Giornata, domenica 24 marzo ore 15: Grottammare-Pergolese; 29a Giornata, domenica 31 marzo ore 16:ForsemproneseGrottammare; 30a Giornata, domenica 7 aprile ore 16: Grottammare-Portorecanati; 31a Giornata, giovedì 11 aprile ore 16: Sassoferrato Genga-Grottammare ; doppia sosta domenicale per il Torneo delle Regioni e poi per Pasqua; 32a Giornata, giovedì 25 aprile ore 16:30: Grottammare-Monticelli; 33a giornata, domenica 28 aprile ore 16,30: Atletico Alma Fano-Grottammare; 34a ed ultima Giornata, domenica 5 maggio 2019 ore 16,30: Grottammare-Atletico Gallo Colbordolo .

COPPA ITALIA D’ECCELLENZA MARCHE (VINTA LA SCORSA STAGIONE DAL CAMERANO) 2018/19:

Girone Triangolare 6: GROTTAMMARE, MONTICELLI e PORTO D’ASCOLI.

1a Giornata Girone 6 di sabato 1°settembre 2018: PORTO D’ASCOLI-GROTTAMMARE 2-2 (41’Alessio Schiavi [P.D’A], 47’Rapagnani [G], 54’De Panicis [G], 83’Gaeta [P.D’A]). Ha riposato: MONTICELLI

Programma 2a Giornata Girone 6 di mercoledì 26 settembre 2018 ore 15,30: MONTICELLI-PORTO D’ASCOLI. Riposerà: GROTTAMMARE.

Programma 3a ed ultima Girone 6 di mercoledì 10 ottobre 2018 ore 15,30: GROTTAMMARE-MONTICELLI. Riposerà: PORTO D’ASCOLI.

Classifica Provvisoria: GROTTAMMARE e PORTO D’ASCOLI 1 e MONTICELLI (-).

ROSA UFFICIALE GROTTAMMARE CALCIO 2018/19:

PORTIERI: Alessandro Beni (classe 1992), Andrea Pignotti (dalla Juniores, classe 2001) e Davide Renzi (classe 2000, proveniente dalla Civitanovese).

DIFENSORI: Mattia Di Antonio (classe 1990), Andrea Lisciani (dalla Juniores, classe 2002), Gianluca Mancini (1996, proveniente dal Sant’Omero Palmense), Daniele Orsini (1998), Massimo Vallorani (1996) e Lorenzo Vespasiani (2000).

CENTROCAMPISTI: Nicolò De Cesare (classe 1990), Simone Franchi (prestito Samb, classe 2001), Lorjan Haxhiu (prestito Samb, giocatore albanese classe 2000), Andrea Ioele (dalla Juniores, classe 2000), Michele Ioele (1999), Issa Maiga Silvestri (prestito Samb, giocatore maliano classe 2000), Davide Oresti (1986, proveniente dal Ciabbino), Francesco Paolucci (prestito Samb, classe 2000), Lorenzo Rapagnani (classe 1997, proveniente dalla Recanatese) e Davide Traini (1982).

ATTACCANTI: Ernesto Casolla (dalla juniores, classe 2000), Jonathan Ciabuschi (classe 1997, proveniente dal Monticelli), Ivan D’Angelo (1990), Michele De Panicis (1997), Loris Di Giorgio (classe 1998, proveniente dal Monticelli) ed Ansumana Jallow (giocatore gambiano classe 1999) .

ALLENATORE: Manolo Manoni.

PREPARATORE ATLETICO: Massimo Mariotti.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 454 volte, 1 oggi)