Servizio di Giuseppe Buscemi. Riprese e montaggio di Matteo Straccia

 

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Niente proroghe né indennizzi, al governo chiediamo solo di poter lavorare e poter di essere pienamente proprietari di quella che ormai – dopo generazioni – è diventata casa nostra. Anche perché intanto noi da qui non ci muoveremo”.

Così ci dice fra il minaccioso e il deciso il presidente dell’ITB, Giuseppe Ricci, nel corso di questa lunga ed articolata intervista in esclusiva.

E nel commentare questo ormai celebre affresco di Giancarlo Orrù che campeggia sulla parete d’ingresso del suo chalet “Stella Marina”, Giuseppe Ricci trae spunto dalla storia della sua famiglia – che da tre generazioni lavora su questa spiaggia a beneficio di bagnanti e turisti – per ribadire, a nome di tutti i concessionari, una soluzione che finalmente sia “per sempre”.

Programmi, intenzioni e prospettive degli imprenditori turistici balneari delineati e spiegati da Stefano Giammarini, direttore dell’ITB.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 452 volte, 1 oggi)