SANT’OMERO – Studenti della Repubblica Ceca in visita all’ospedale “Val Vibrata”. Frequentano tutti in patria una scuola per diventare infermieri e, nella mattinata di oggi, hanno avuto modo di visitare la struttura ospedaliera del “Val Vibrata” approfondendo alcune particolari metodologie di lavoro.

“Si tratta di un viaggio di istruzione – le parole del direttore sanitario, Carlo Di Falco – ed è un’iniziativa andata in scena anche negli anni scorsi. Gli studenti hanno voluto conoscere più da vicino la nostra tipologia organizzativa e tutte le peculiarità dell’ospedale. Abbiamo mostrato loro la nuova tac multistrato che è un po’ il nostro fiore all’occhiello riuscendo anche a fornire immagini di altissima qualità riducendo il tempo di esposizione dei pazienti e quindi degli eventuali effetti collaterali che le reazioni ionizzanti possono dare. Infine, gli studenti hanno visto all’opera il nostro pronto soccorso e il nostro percorso al parto, che è tra quelli più all’avanguardia nel panorama ospedaliero regionale”.
Durante questa vacanza-studio, gli studenti, che frequentano l’ultimo anno del corso, soggiorneranno a Martinsicuro.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 177 volte, 1 oggi)