RIPATRANSONE – Tragedia nella tarda mattinata del 5 settembre.

In una ditta di Ripatransone, sulla Valtesino, è morto un lavoratore di 54 anni di Castel di Lama (D. F.).

Secondo quanto riportato dai carabinieri locali, intervenuti sul posto per gli accertamenti, il 54enne è caduto da un’altezza di otto metri mentre effettuava il ripristino di una canalina.

Purtroppo vani i soccorsi del personale sanitario del 118 giunto sul posto in ambulanza: l’uomo è deceduto sul colpo per le gravi lesioni riportate alla testa.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.