SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Le proteste contro la scelta dell’ospedale unico del Piceno si sono moltiplicate in queste settimane. Ritengo dunque necessario attivarmi per coordinare tutte queste voci in un’unica, corale presa di posizione che dovrà per forza di cose essere presa nella dovuta considerazione” a parlare è il sindaco di San Benedetto Pasqualino Piunti che sul tema Ospedale Unico ha pronta una serie di tavoli.

Il 14 settembre il primo cittadino incontrerà il Comitato dei Sindaci dell’Ambito Territoriale Sociale 21 con all’ordine del giorno un unico punto: “Prospettive sociosanitarie in seguito all’esito della Conferenza dei Sindaci n. 5 del 18/7/2018”.

“Lo stesso argomento sarà unico punto di discussione nella riunione con i presidenti dei Comitati di quartiere che ho convocato per lunedì prossimo 10 settembre” prosegue Piunti che annuncia anche che la commissione sanità del consiglio, presieduta da Gianni Balloni avvierà una serie di colloqui con realtà sociali, associative, sindacali, professionali che sono, a vario titolo, “a contatto quotidiano con i problemi della sanità locale affinché possano esprimere anche in una sede istituzionale la loro posizione”.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.