FERMO – Nel corso della notte, a Montappone (Fm), i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montegiorgio (Fm) hanno arrestato, nella flagranza dei reati di tentato furto e possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli, G.A., di 65 anni, originario di San Giorgio a Cremano (Na).

L’uomo, pochi minuti dopo mezzanotte, è stato colto nell’atto di rompere il vetro di un furgone parcheggiato e, dopo un breve inseguimento per le vie del paese, tratto in arresto.

La perquisizione della macchina ha consentito agli operanti di rinvenire e sequestrare il giravite usato per l’effrazione.
L’arrestato, già gravato da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, è trattenuto nella camera di sicurezza della Compagnia di Montegiorgio, in attesa di giudizio con rito direttissimo.  L’arresto è frutto di una serie di servizi tesi alla prevenzione ed alla repressione dei reati predatori, ulteriormente incrementati nel periodo estivo, nel territorio dei comuni della Valle del Tenna e del “Distretto del cappello” in particolare.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 149 volte)