MARTINSICURO – Ottimi risultati per gli atleti e le atlete della Rolling Pattinatori “D. Bosica” di Martinsicuro ai Campionati Europei di Pattinaggio Corsa, svoltisi ad Ostenda, in Belgio.

Un duro lavoro di squadra, del tecnico Guido Cicconi e dei ragazzi della che svolgono allenamenti tutti i giorni per ben due ore.

Difficile collimare scuola sport, in quanto in Italia non c’e’ un centro sportivo. Gli atleti debbono destreggiarsi tra libri e rotelle gestendo i giorni di assenza per raduni tecnici e trasferte in maniera autonoma. Nonostante tutto i ragazzi sono riusciti a concludere dignitosamente scuola e sport. Un orgoglio per la società per le famiglie per i dirigenti scolastici e per la comunità intera.

Tutta l’estate i ragazzi ed il tecnico Guido Cicconi (anche tecnico federale) l’hanno dedicata all’allenamento anche due volte al giorno. Il resto del tempo a riposo. Sacrifici da professionisti per uno sport dilettantistico. Un esempio per i giovani atleti della società che ad oggi ammontano a 124 iscritti.

Di seguito i risultati raggiunti da ogni singolo atleta ai campionati europei

Edda Paluzzi:

– Su pista: 1ª nella punti/eliminazione sui 10000; 1ª nell’americana sui 5000; 2ª nella team sprint sui 500; 3ª nella 15000 ad eliminazione
– Su strada: 1ª nella 15000 a punti

Asja Varani:

– Argento nella 300 crono su pista
– Argento nella 500 sprint su pista
– Argento nella 500 team sprint su pista
– Oro nell’Americana su pista
– Oro nella 200 crono su strada
– Bronzo nel Giro su strada

Michael Gatti:

– Bronzo nella 42 km

Alessio Clementoni:

–  Il più giovane della rappresentativa ha raggiunto un ottimo quinto posto nella 15000 ad eliminazione

Grande partecipazione avuta anche al XXVII Memorial D. Bosica, evento di pattinaggio corsa che ogni anno viene organizzato in memoria del fondatore della società e che quest’anno ha visto quattro nazioni estere partecipanti e 456 atleti iscritti.

Il prossimo 2 settembre si concluderà la stagione agonistica con il Campionato di Maratona a Maggione che vedrà la partecipazione di 14 atleti. Ad ottobre, invece, ci saranno le Olimpiadi Giovanili, all’interno delle quali il pattinaggio farà il suo esordio assoluto.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.