Foto di Veronica Capriotti, video di Alessandro Foschi

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Posticipato al giorno dopo per il maltempo, l’evento “clou” dell’estate 2018 in Riviera ha registrato comunque un buon successo.

Parliamo del concerto di Ermal Meta, in programma il 27 agosto al porto turistico di San Benedetto, gremito, per il tour “Non abbiamo armi”. Si doveva tenere, come detto prima, il 26 ma l’allerta meteo aveva fatto decidere organizzatori, Comune e Capitaneria per il rinvio. Questa sera, in un clima fresco ma piacevole, l’evento si è tenuto. “Ieri tirava vento, oggi si sta molto meglio, c’è una luna bellissima” ha dichiarato l’artista prima dell’avvio.

Ermal Meta durante il concerto a San Benedetto, tanti cellulari puntati su di lui. 27 agosto 2018

Uno show musicale iniziato in ritardo, intorno alle 22 e non alle 21.30 come previsto, per agevolare l’arrivo delle persone provenienti dai Comuni limitrofi, imbottigliate nel traffico a causa dei lavori di ripristino nella galleria “Castello” di Grottammare sull’A14 dopo l’incendio del tir il 23 agosto che sta provocando molti disagi alla circolazione.

Un momento del concerto di Ermal Meta a San Benedetto. 27 agosto 2018

L’attesa però è stata ben ripagata. Il cantautore, compositore e polistrumentista, albanese ma naturalizzato italiano ha subito scaldato la folla cantando i brani che l’hanno reso famoso. Tanti giovani presenti al porto turistico ma anche molte famiglie che hanno ballato e cantato i suoi pezzi.

“Dall’Alba al Tramonto”, Ermal Meta canta il brano a San Benedetto. 27 agosto 2018

Tutti con i cellulari in mano per immortalare con una foto o un video il concerto del cantante. Oltre a cantare, l’artista si è dilettato con la chitarra e il pianoforte. Tra i brani eseguiti “Dall’Alba al Tramonto”, “Non mi avete fatto niente” e “Vietato morire”.

Ermal Meta al pianoforte durante il concerto di San Benedetto. 27 agosto 2018

Una carriera in ascesa quella di Ermal Meta: dopo l’esperienza come componente dei gruppi Ameba 4 e La Fame di Camilla nel corso degli anni 2000, a partire dal 2013 ha intrapreso la carriera da solista pubblicando tre album in studio e vincendo il Festival di Sanremo, edizione 2018 in coppia con Fabrizio Moro (protagonista lo scorso anno in Riviera) con il brano “Non mi avete fatto niente”.

Ermal Meta “invaso” dai cuori durante il concerto a San Benedetto. 27 agosto 2018

Nello stesso anno ha rappresentato insieme a Fabrizio Moro l’Italia all’Eurovision Song Contest, svoltosi a Lisbona, classificandosi poi in quinta posizione e ottenendo numerosi plausi.

Folla in estasi per Ermal Meta a San Benedetto, concerto al porto turistico. 27 agosto 2018

Quest’estate è stato protagonista di “RisorgiMarche”, partecipando il 31 luglio al concerto di Amandola alla festa a sorpresa per il compleanno di Neri Marcorè.

Tanta gente al concerto di Ermal Meta a San Benedetto. 27 agosto 2018

L’artista è uscito per poi rientrare ed eseguire altre canzoni. Concerto finito? No, alla fine è rientrato per un altro bis, acclamato dai fan. Al termine applausi per tutti.

Uno show davvero molto apprezzato e carico di energia quello compiuto da Ermal Meta in Riviera.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.