Foto e video di Milena Casciaroli

GROTTAMMARE – Nella serata del 26 agosto è andata in scena la prima serata di un consueto e gradito appuntamento a Grottammare.

Juttenìzie, passeggiata enogastronomica fra le vie del Vecchio Incasato. 26 agosto 2018

Parliamo di Juttenìzie, Ghiottonerie nel Borgo, sesta edizione. Il maltempo annunciato non ha, per fortuna, fermato l’evento. E nonostante la galleria ‘Castello’ chiusa per i lavori di ripristino dopo l’incendio del 23 agosto di un tir, con disagi alla circolazione, un buon numero di persone e turisti si sono recati al vecchio incasato per la passeggiata enogastronomica. Dalle 18 alle 24 è stato possibile gustare prelibatezze culinarie e sorseggiare vini pregiati. Presso il “Ghiotto Point” è stato possibile acquistare il coupon con mappa e sacchetta contenente il bicchiere a 25 euro.

Juttenìzie, una delle tappe del percorso enogastronomico. 26 agosto 2018

Otto le tappe previste nella rassegna 2018: tre attività del centro storico coinvolte e addobbati a festa alcuni luoghi simbolo del Paese Alto. Primo atto sotto le logge con un aperitivo gustoso con la cacciananze di Enrico, la frittata alle erbe e verdure di zia Titta con Aperol Spritz: a cura del Panificio Ciarrocchi, la Trattoria Cucina di zia Titta e Quirino Gabrielli.

Juttenìzie, sotto le logge un gustoso aperitivo di benvenuto. 26 agosto 2018

I visitatori, successivamente, si sono recati a Le Cave Fleurie per una selezione di formaggi e marmellate con il vino della Cantina Carminucci “Passerina Casta”. La Salsamenteria ha accolto gli ospiti prima con il Pomo d’Oro accompagnato da un “Pecorino Belato” sempre a cura della Cantina Carminucci e a seguire, nella Salsamenteria d’Inverno con i fagottini di ‘Nziatina a cura del ristorante Verde Quiete e un vino rosato “Grotte sul mare” della Cantina Carminucci. Al Borgo Antico cittadini e turisti hanno mangiato  del vitello croccante con funghi di bosco e artemisia e piacevole compagno un vino rosso piceno superiore, “Naumakos”, della Cantina Carminucci. Infine, al largo di Porta Maggiore, Coppa del Tarpato a cura della gelateria Camelli e caffè della Romcaffè.

Il tutto si è svolto in un clima fresco e gradevole con intrattenimento musicale dislocato nei vari punti del Vecchio Incasato, una mostra a cura de “L’Astrolabio” e la possibilità di fare una foto ricordo dell’evento grazie a “Foto Studio Immagine”.

Intrattenimento musicale alle porte del Vecchio Incasato per Juttenìzie. 26 agosto 2018

I ragazzi e volontari dell’associazione Paese Alto sono stati attivi tutta la serata nel gestire l’accoglienza e a mettere a proprio agio i visitatori accorsi. Tutti, infine, hanno contribuito alla pulizia e salvaguardia del Paese Alto durante e a fine serata.

Juttenìzie, serata enogastronomica a Grottammare. 26 agosto 2018

Buona la prima, quindi, per Juttenìzie. Ora è già attesa per gli appuntamenti del 2 e 9 settembre, auspicando in un tempo ancor più benevolo.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.