SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Altro test amichevole per la Samb di Magi che, ancora ai box per il ritardo dell’avvio del campionato, tiene sù i giri del motore con un test al Ciarrocchi di Porto d’Ascoli contro il Montegiorgio, formazione che milita in Serie D. Davanti a una buona cornice di pubblico presente, ovviamente senza scendere in campo, anche il neo acquisto Francesco Signori, fresco di firma nel pomeriggio.

Nel primo tempo il mister pesarese schiera un 4-3-3 con Sala fra i pali, difesa a quattro composta da Rapisarda e Cecchini sugli esterni e Zaffagnini e Miceli in mezzo. A centrocampo agiscono Gelonese, Ilari e il giovane Brunetti mentre davanti Di Massimo fa la prima punta con Calderini alla sua sinistra e Kernezo dall’altra parte.

PRIMO TEMPO. I rossoblu, per l’occasione in maglia verde “militare”, sono subito pericolosi all’8° con una bella discesa di Rapisarda che crossa bene a centro area dove Calderini indirizza di testa ma trova sulla sua strada i riflessi del portiere ospite. Stessa sorte qualche minuto più tardi per un’altra capocciata, stavolta di Di Massimo.

Dopo un’occasione da fuori area per Ilari (sinistro alto) è Omiccioli a portare in vantaggio, un po’ a sorpresa, il Montegiorgio con un bolide dai 25 metri sparato da calcio da fermo. La Samb prova a rispondere con Calderini, autore di una bella azione da sinistra con accentramento rapido e tiro immediato, ben respinto dall’estremo difensore.

Al 37′ il pari: lo firma Ilari con un bel sinistro da punizione che si insacca basso sul palo più lontano. Nel primo tempo non succede nulla più praticamente.

PARLA FEDELI. Mentre i calciatori si rinfrescano nella pausa parla brevemente Franco Fedeli, arrivato a sorpresa a vedere l’amichevole.”Mi hanno detto che è un giocatore di esperienza, so che ha disputato diverse stagioni in B” commenta Fedeli sulla new entry Signori. Il patron, poi, sul mercato chiude praticamente le porte “Possiamo praticamente dire che è chiuso. Stanco? Resta con noi”.

LA RIPRESA. Nella ripresa Magi butta dentro tanti giovani fra cui Trillò, un Panaioli che ha fatto vedere sprazzi di buon calcio e anche Rocchi, Gemignani, Stanco e Russotto. A portare in vantaggio la Samb, però, ci pensa Minnozzi che si avventa come un falco sul secondo palo raccogliendo un buon cross di Russotto dalla sinistra. Siamo al 9′ della ripresa e da lì alla fine praticamente succede poco o nulla, a parte un altro tiro al volo dello stesso Minnozzi che sfiora il palo. Prima della fine c’è tempo anche per qualche minuto in campo per il giovane belga Laevens.

Samb 1° tempo (4-3-3-): Sala, Rapisarda, Zaffagnini, Miceli, Cecchini, Gelonese, Ilari, Brunetti, Calderini, Di Massimo, Kernezo.

Samb 2° tempo (4-3-3-): Pegorin, Gemignani, Biondi, Di Pasquale, Trillò,Rocchi, Panaioli; Bove, Minnozzi, Stanco, Russotto.

Marcatori: 26′ pt Omiccioli (Montegiorgio), 37′ pt Ilari(Samb), 9′ st Minnozzi (Samb).


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.