SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Tensione nel primo pomeriggio del 19 agosto in Riviera.

Un bagnante di circa 50 anni, turista, si trovava al largo fra le scogliere nei pressi della concessione Las Vegas di Porto d’Ascoli quando ad un certo punto ha cominciato ad essere in difficoltà e ha chiesto aiuto.

E’ accorso il bagnino Riccardo Feliciani, raggiunto poco dopo dal collega Lorenzo Marcozzi, per il salvataggio. A dare man forte anche un militare della Guardia Costiera, fuori servizio, e un ex bagnino con un pattino di salvataggio.

Il bagnante era molto agitato e stava bevendo parecchia acqua. Alla fine è stato portato sul litorale, molto provato, dove ha ricevuto le cure mediche del personale sanitario del 118 giunto in ambulanza sul posto.

Alla fine è stato portato in ospedale per ulteriori accertamenti ma non è in pericolo di vita. Con lui la moglie.

Sul luogo, per i consueti rilievi, la Capitaneria di Porto sambenedettese.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.