TORTORETO – Nottata di Ferragosto a Tortoreto segnata dall’abuso di alcool: 5 minorenni ricoverati in ospedale al limite del coma etilico e più di 70 interventi del 118.

Un vero e proprio bollettino di guerra quello che ha segnato la tradizionale nottata sulle spiagge del Lido dove tanti giovani e giovanissimi si sono radunati, come da tradizione, per attendere l’alba.

E’ stato, però, un continuo viavai di ambulanze sul lungomare che ha destato grande preoccupazione tra turisti e residenti. Per 5 minorenni, al limite del coma etilico, si è dovuto ricorrere al ricovero negli ospedali di Giulianova e Sant’Omero.

I tratti di spiaggia libera nei pressi del Sayonara e dello chalet 4 Palme, questa mattina, sembravano vere e proprie discariche con bottiglie rotte e rifiuti di ogni tipo. Una situazione inaccettabile che ha dato il via a un’accesa discussione sui social.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.