GROTTAMMARE – Il 12 agosto si è conclusa un’importante rassegna dell‘estate grottammarese 2018.

Parliamo di “Notti Magiche”. In piazza Carducci a Grottammare si è svolta l’esibizione di Mago Caucciù, quarto e ultimo appuntamento della kermesse. Presenti molte persone, famiglie e tantissimi bambini. Anche i turisti non sono mancati.

L’artista Marco Talamonti è un animatore di micromagia di San Benedetto, talento del nostro territorio formatosi a Macerata. Vari i giochi compiuti che hanno visto il coinvolgimento di pubblico e piccini.

Mago Caucciù, in arte Marco Talamonti, in piazza Carducci a Grottammare per “Notti Magiche”

Alessandro Ciarrocchi e Giuseppe Cameli, di Lido degli Aranci, affermano: “Un piacere avere il dodicesimo pubblico in campo ovvero il pubblico e coinvolgerlo. Un grande plauso a Mago Caucciù, un vero fenomeno del nostro territorio”. Presente anche l’assessore Lorenzo Rossi, in rappresentanza dell’amministrazione comunale, soddisfatto per l’andamento delle manifestazioni estive della città.

Lido degli Aranci e Comune sono d’accordo nel dichiarare che è stata “una rassegna rivolta alla famiglia e che ha trovato una gradita conferma. Turisti e non hanno riempito le due piazze di Grottammare. La kermesse ha sorpreso e divertito, siamo soddisfatti e ci ripunteremo in futuro”.

Ora “rush” finale con “Cabaretour”: il 19 agosto in piazza Fazzini ci sarà il comico Stefano Vigilante.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 210 volte)