GROTTAMMARE – Tutto pronto per la sedicesima edizione della tradizionale festa del quartiere stazione di Grottammare.

Un’ appuntamento imperdibile ed emozionante dell’estate della perla dell’adriatico, capace ogni anno di coniugare spettacolo ed eccellente gastronomia.

Si parte giovedì 16 agosto, con il taglio ufficiale del nastro che prevede l’apertura dei ricchi stands gastronomici; menù tipici di carne e pesce con il meglio della produzione enogastronomica locale.

Particolare la proposta del menù “ristoro papale”, un omaggio culinario alla Sacra Giubilare ed alle radici storiche cittadine.

Dal 16 al 18 agosto la buona musica accompagnerà le serate al quartiere stazione di Grottammare, grazie a due  valenti cover band italiane.

I gruppi musicali “Oltre” e “Sugar & Friends” omaggeranno due miti della canzone italiana: Claudio Baglioni e Zucchero.

Gran finale sabato 18 agosto, con l’estrazione della tombola ed  il mega concerto dell’amatissimo Gigione, per la prima volta in concerto a Grottammare.

Al fianco dei figli Jo Donatello e Menayt proporrà il meglio del suo repertorio, che lo ha reso celebre nella televisione italiana: “ A campagnola”, “Lauretta” e“ Ragazza Mambo” alcuni dei suoi successi che lo hanno consacrato re del folk trash in Italia e nel Mondo.

Soddisfazione da parte del presidente Mario Paoletti, che ringrazia tutto lo staff del Comitato Stazione, gli sponsors e l’ amministrazione comunale per il patrocinio generale: “Oltre alla programmazione artistica avremo occasione di vivere il mercatino artistico e  celebrare un prezioso gemellaggio, grazie al rinnovo del patto di amicizia con gli amici del quartiere Foro Boario di Tolentino; un momento per condividere insieme il clima festoso della nostra città.”

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.186 volte, 1 oggi)