LA SPEZIA – La Samb cade 2 a 1 a La Spezia contro i luguri di Pasquale Marino e saluta la Coppa Italia al secondo turno, come successo anche l’anno scorso, quando dopo la prima partita vittoriosa contro la Lucchese fu sempre una squadra di B, il Cesena un anno fa, a fare fuori i rossoblu. Ma la Samb, per la prima volta con la nuova prima maglia non sfigura affatto e fa soffrire allo Spezia il passaggio del turno.

Magi sceglie ancora il 3-5-2 con Sala in porta, difesa a tre con Zaffagnini, Biondi e Di Pasquale, sugli esterni Rapisarda e Cecchini mentre in mezzo confermato il trio che ha battuto la Sanremese con Bove, Ilari e Gelonese. Davanti Di Massimo e Calderini. Il primo tempo è piuttosto aperto e dopo pochi minuti ci prova Di Massimo a trovare il gol che si invola a tu per tu col portiere ma l’ex Genoa Lamanna esce e allontana. Al 4′ Mora si inserisce da corner ma mette alto col sinistro da pochi metri; al 15′ poi Bove prova a uccellare ancora Lamanna: mezzo lob di destro e palla che finisce di poco fuori. A 10′ dalla fine è Gyasi che ci prova col destro incrociato ma la palla è di poco fuori.

Nella ripresa lo Spezia di fa vedere con maggiore convinzione e al 3′ sfiora il vantaggio con Bartolomei ma Sala si supera. Mentre Magi butta nella mischia Minnozzi per Calderini, non succede nulla fino al 20′ quando ancora Mora la mette di poco alto da dentro l’area. Passa poco più di un minuto, però, e i padroni di casa vanno in vantaggio al termine di una bella combinazione che porta Pierini a battere Sala col piatto destro da posizione ravvicinata. Sembra fatta per i liguri ma 10′ dopo la Samb (che nel frattempo fra entrare anche il nuovo acquisto Gemignani)  la pareggia con un bel triangolo Ilari-Gelonese che porta quest’ultimo a superare Lamanna: è 1-1. La Samb sembra sperare ma a 7′ dalla fine Bartolomei la risolve con un destro da 30 metri per il definitivo 2-1.

 

Tabellino

Spezia-Samb: 2-1

Spezia (4-3-3): Lamanna, De Col, Erlic, Terzi, Augello, Bartolomei, De Francesco (45′ st Bastoni), Mora (33′ st Ricci); Pierini (40′ st Vignali), Okereke, Gyasi. A disp.: Manfredini, Barone, Crivello, Figoli, Morachioli, Gudjohnsen, Acampora. All. Pasquale Marino.

Samb (3-5-2): Sala, Zaffagnini, Biondi, Di Pasquale; Rapisarda, Gelonese, Bove (38′ st Islamay), Ilari, Cecchini (28′ st Gemignani), Di Massimo, Calderini (10′ st Minnozzi). A disp.: Rinaldi, Valentini, Brunetti, Demofonti, Rocchi, De Paoli, Trillò, Panaioli. All. Giuseppe Magi.

Arbitro: Giua di Olbia  (Sechi/Imperiale; quarto uomo Ghersini di Genova)

Note: spettatori paganti 2.400

Marcatori: 21′ st Pierini (Sp), 32′ st Gelonese (S), 37′ st Bartolomei (Sp).

Ammoniti: Biondi(S), Rapisarda(S), Calderini(S)

Espulsi: _

Angoli: 7-0


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.