SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella notte tra il 3 e 4 agosto sono giunte alcune segnalazioni alle Forze dell’Ordine.

Gli agenti sono dovuti intervenire sul lungomare di San Benedetto per una sorta di zuffa/scazzottata in atto fra varie persone. Stesso intervento nei pressi di viale dei Tigli e dintorni per altri episodi.

Delle sorte di ‘scaramucce’ fanno sapere dal Commissariato di San Benedetto, probabilmente per futili motivi, dalle prime indiscrezioni una persona si sarebbe recata al Pronto Soccorso per le cure mediche.

La Polizia sambenedettese sta compiendo, a tal proposito, delle indagini per ricostruire gli episodi e verificare dei possibili provvedimenti da emettere.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.