di Lorenzo D’Angelo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO-Al via, venerdì 3 agosto, la XXXIII edizione del meeting internazionale di pattinaggio corsa, che avrà luogo presso il circuito stradale “Pietro e Teresa Merlini”, organizzato dall’associazione “Hockey e Pattinaggio sambenedettese”.

“Sono contento che San Benedetto ospiti questo evento, che vede protagonista uno sport, quale il pattinaggio, che ha dato grandissime soddisfazioni alla nostra città, più recentemente con i risultati raggiunti dai talenti locali Valentina Marchei e Riccardo Bugari” afferma l’assessore allo sport Pierluigi Tassotti, che conclude dicendo che la valorizzazione del turismo familiare passa anche tramite l’allestimento di eventi sportivi di richiamo.

Il Meeting prevede sia gare individuali di velocità che di fondo (la distanza più lunga saranno i 10mila metri), specialità a cui parteciperanno oltre 400 atleti, tesserati con squadre provenienti da tutto il territorio nazionale, provenienti anche da Francia, Belgio, Olanda e Ecuador.

Alle ore 13 inizieranno le gare che vedranno coinvolti gli atleti appartenenti alle categorie giovanili, alle ore 18 e 30 circa inizieranno le competizioni “senior”.

Romolo Bugari, rappresentante dall’associazione “Hockey e Pattinaggio sambenedettese”, oltre che ad illustrare l’evento, afferma che sono in atto discussioni con il Comune per far sì che a San Benedetto si svolgano gare dei campionati italiani di corsa su strada


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.