SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella serata del 30 luglio, alla Palazzina Azzurra di San Benedetto, è andata in scena la prima serata del Premio “Libero Bizzarri”, edizione 2018.

Anzi, la seconda poiché la kermesse è stata aperta il 29 luglio ad Arquata del Tronto con “Un gol per ripartire”, un significativo gesto di vicinanza per i terremotati che ancora oggi hanno diverse difficoltà ma grande volontà di rialzarsi dopo gli eventi sismici del 2016.

Tra gli illustri ospiti c’era la leggenda e bandiera della Samb: Paolo Beni, 415 presenze e 22 reti in rossoblu. “L’unico calciatore ad avere disputato dieci ruoli su undici in campo” il commento entusiasta di Giorgio Mataloni, sul palco insieme allo storico capitano, al giornalista Sky Paolo Ghisoni e il leggendario mister di Milan e Italia, Arrigo Sacchi.

Paolo Beni ha raccontato, davanti a una buona platea e al sindaco Pasqualino Piunti, i suoi ricordi in maglia rossoblu soffermandosi ad un tratto sul glorioso stadio ‘Ballarin’, oggi attualmente (e purtroppo) in condizioni di degrado: “Per me e i miei compagni, ma anche per tutti i calciatori che hanno avuto la fortuna di giocare in quel campo, è un colpo al cuore vedere il Ballarin malridotto. Se la Samb ha vinto, ottenuto record importanti e conquistato visibilità in tutta Italia è stato grazie anche all’impianto sportivo. Il Ballarin ha dato molto alla Samb, merita di più e merita rispetto. Stasera lasciamo in pace il nostro sindaco (n.d.r. scherza) ma io e i miei ex compagni chiediamo un intervento al più presto per ridare dignità allo stadio”.

Parole accolte da fragorosi applausi e ovazioni della folla presente. Poco dopo sul palco sono saliti Piergiorgio Trionfi (leader della Curva Nord Massimo Cioffi) e un altro ultras rossoblu che hanno presentato un’iniziativa realizzata in onore proprio dello stadio ‘Ballarin’ e della ‘Fossa dei Leoni’

Trionfi e un altro ultras rossoblu presentano il dvd-documentario realizzato per rendere omaggio al “Ballarin” e alla “Fossa dei Leoni”

Un documentario-dvd creato dalla tifoseria rossoblu dove sono raccolte tutte le testimonianze di tifosi e calciatori (Beni e Chimenti solo per fare qualche nome) sul mitico campo da calcio. E’ stato trasmesso un “trailer”, il dvd verrà venduto da fine agosto ma è già disponibile in prevendita: per informazioni basta scrivere alla pagina Facebook “Il Ballarin, la Fossa dei Leoni” o mandare una e-mail a ilballarindvd@gmail.com.

Il “trailer” del documentario realizzato dalla Curva Nord Massimo Cioffi (video Fb Il Ballarin, la Fossa dei Leoni)

Il Ballarin, la Fossa dei Leoni (trailer)

In attesa dell'uscita del documentario, vi presentiamo una piccola anteprima, già proiettata sabato scorso durante la festa della Curva Nord Massimo Cioffi. L'uscita del DVD è programmata per Agosto e non saranno previste ristampe; chi lo acquista in prevendita riceverà in esclusiva anche un adesivo stampato per l'occasione.PER RICHIESTE, INFORMAZIONI e PREVENDITA: messaggio privato a questa pagina o e-mail a ilballarindvd@gmail.com

Posted by Il Ballarin, la Fossa dei Leoni on Wednesday, 25 July 2018


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.