SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Andrea Gianni ha ritirato le sue dimissioni, evidentemente non così irrevocabili come erano state dipinte da una parte di stampa, e rimane in sella come Dg della Samb, decisivo l’incontro nella serata di ieri col presidente Franco Fedeli.

Rientra così il caso che ha dominato la giornata di ieri e che, a nostro avviso, probabilmente non doveva neppure trapelare visto che a posteriori ha tutto il sapore di un confronto privato tra un dipendente e un datore di lavoro.

Il presidente Fedeli in ogni caso, intercettato dalla stampa sambenedettese in mattinata all’inaugurazione del supermercato Elite di Grottammare,  ha commentato la vicenda. Prima alleggerendo un po’ il clima (“Gianni ha scherzato”) ma poi mostrandosi stizzito per la fuga di notizie: “Sono i soliti giornalisti che rompono le scatole” ha detto “da oggi in poi mi comporterò come loro vorrà dire”.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.056 volte, 1 oggi)