MARTINSICURO – Nella cornice di uno splendido Anfiteatro notturno incastonato nel cuore di Martinsicuro e sotto le stelle del firmamento femminile,  si è svolta la 12a edizione del Premio Donna e Solidarietà in Marche e Abruzzo. Una manifestazione che ha già l’apprezzamento morale della Prima Dama della Repubblica e la Medaglia d’Oro conferita dal Capo dello Stato.

L’evento è stato condotto da giornalisti provenienti da Mediaset – Remo Croci e Alessandra Borgia – coadiuvati da Alex De Palo. Artisti provenienti dal programma televisivo “Amici”, campioni europei dello sport, cabarettisti e danzatrici del ventre, hanno accompagnato la premiazione delle 12 donne, le quali hanno ricevuto in dono una pergamena per essersi distinte in diversi settori, sia nelle Marche che nell’Abruzzo.

Ecco le donne premiate: Maria Verginella Fani (Pasticciera dell’Anno); “Libertas” di Pagliare del Tronto  (Associazione Sociale); Fabiana Chagas (Parrucchiera); Cristina Piccioni (Donna del Sociale); Elena Molina (in rappresentanza delle donne venezuelane); Rossella Licursi (Avvocato dell’Anno); Claudia Di Ferdinando (Ristoratrice); Luisa Feriozzi in Traini (Premio alla Carriera).

“Donna dell’anno” è risultata Patrizia Sdruscia di San Benedetto del Tronto; “Donna Gold”, invece, è stata la senatrice Paola Perlino di Sulmona. Infine, sorpresa inaspettata, ma gradita, per Alessandra Borgia, la quale ha ricevuto il diploma come “Telegiornalista del 2018”

Tante le autorità locali presenti: dal Sindaco di Arquata del Tronto all’Assessore delle Pari Opportunità di San Benedetto del Tronto; dal Sindaco di Martinsicuro agli Assessori di Alba Adriatica, Francesca Ciarrocchi e Francesca Di Matteo.

Oltremodo soddisfatto si è ritenuto il fondatore e presidente del premio, il Professor Francesco Cianciarelli. La Direzione Artistica è stata condotta da Lino Pontuti, in collaborazione con Giulia e Saverio Croci.

Il pubblico, attento, ha applaudito le vere protagoniste della serata: le donne!


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.