GROTTAMMARE – Continua con successo la rassegna estiva grottammarese Cabaretour, kermesse dedicata al prestigio del festival “Cabaret, Amoremio!”.

Mercoledì 25 luglio è stato protagonista lo spettacolo, in piazza Carducci a Grottammare, del cabarettista romano Marko Tana, tra i massimi esponenti dell’ umorismo capitolino.

Un monologhista puro, portavoce del cabaret popolare e di denuncia, attento agli aspetti sociali del nostro tempo, rivisitati in una sapiente tessitura comica.

Marco Tana, legatissimo alla città di Grottammare dove mosse i primi passi nel mondo comico negli anni Novanta, è un volto storico di Seven Show ed e’ spalla storica dell’ attore Maurizio Mattioli.

Foto di gruppo in piazza Carducci a fine spettacolo tra organizzatori e artisti, 25 luglio 2018

Soddisfazione da parte dello staff del Lido degli Aranci che, insieme all’assessore Lorenzo Rossi, intervenuto alla serata, ha ribadito la missione di questa manifestazione: “Grottammare è la vera capitale del cabaret italiano, vivere nelle nostre piazze l’atmosfera dell arte comica è per noi motivo di impegno e rinnovata passione”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 263 volte)