SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giovedì 26 luglio il Viniles di San Benedetto si trasformerà in un portale, capace di portaci lontano dal lungomare di San Benedetto del Tronto e precisamente nelle viscere della passione carnale ed emotiva, lungo la strada tracciata da una musica in grado di svegliare sensi e sentimenti: quando suona il tango, tutto il resto si ferma.

Che cos’è l’arte in fondo se non passione? E, soprattutto, che senso avrebbe vivere senza lasciarsi a volte anche preda delle passioni? Probabilmente poco, perché è quando diamo ascolto alla nostra parte più irrazionale, quasi animale, che ci emozioniamo davvero. E la musica è, fin da sempre, un collegamento diretto con la nostra parte più viscerale.

Veder ballare un tango, ascoltarne la melodia, con quei picchi di accenti musicali a sottolineare il crescendo del coinvolgimento, dell’emozione, della passione, della rabbia a volte o dell’amore, equivale a regalarsi un viaggio dentro di noi, aprirsi a quel sentire primordiale che solo raramente ci concediamo.

E se Esperienze d’Arte si propone di essere un viaggio alla scoperta di tutte le forme d’arte, questa è una delle serate che più delle altre ci permetteranno di fare un viaggio dentro noi stessi, alla scoperta della nostra parte più intima.

Di questa grande occasione dovremmo ringraziare Esperienze d’Arte ed il Viniles certo, binomio che sta sfidando il classico concetto di concepire la serata spettacolo in un locale, ma più di tutti il Duo Arabesque che sarà il vero protagonista di questo risveglio emozionale e sensoriale.

La M° Antonella Malvestiti al pianoforte e la M° Maria Emilia Corbelli alla fisarmonica, si occuperanno di interpretare le melodie del tango, di creare l’ambientazione perfetta nella quale l’attrice Roberta Sarti ed i due maestri di Tango Argentino Griselda Bressan e Anibal Castro, daranno interpretazione visuale a quell’emozione che il tango sa creare: una connessione unica di mente, corpo, pensiero, azione, anima.

Alle ore 21 scoccherà l’ora della cena, con lo staff del Viniles a propiziare il clima perfetto, tra manicaretti in cucina, ottimo vino e cocktail di straordinaria fattura. Il costo della serata, cena più spettacolo, sarà come al solito di 35 euro.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.