SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il consigliere comunale di centrodestra Mario Ballatore risponde a Peppe Giorgini e alla critica, apparsa ieri anche sul nostro portale, sull’utilizzo di polistirolo nel mercato ittico sambenedettese.

“In riferimento all’articolo dell’ 11 luglio 2018 del consigliere regionale Giorgini, vorrei precisare quanto segue: l’ utilizzo di cassette di polistirolo è stato richiesto insistentemente dalla marineria sambenedettese, questa Amministrazione ha sostenuto le istanze dei pescatori indirizzandoli all’ utilizzo di una sola tipologia di cassetta, gradita anche ai commercianti, in quanto fino all’assunzione di questa decisione l’utilizzo di cassette di dimensioni e materiali diversi comportava più passaggi e duplicazione delle cassette nella commercializzazione del pescato.”

“Questo ha consentito di ridurre il numero complessivo delle cassette di polistirolo, non come afferma il consigliere Giorgini, in quanto ad un lieve aumento delle cassette utilizzate sui motopescherecci, corrisponde una notevole diminuzione delle cassette a terra. Siamo favorevoli all’ utilizzo di polistirolo biodegradabile, ma questo ha un costo circa cinque volte superiore a quello delle cassette utilizzate attualmente, e andrebbe a gravare sui costi di gestione di una categoria già fortemente penalizzata. Riteniamo opportuno suggerire al consigliere regionale di interpellarci per ogni chiarimento, anziché farsi imbeccare da una società direttamente coinvolta nel business di questo nuovo materiale.”

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 398 volte, 1 oggi)