SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Macerie sul mare. Sembra una fake news ma non lo è. Come dimostrano le foto allegate dove lungomare e mare sono a due passi da una escavatrice che sta abbattendo un grosso palazzo. Al suo posto nascerà una bella palazzina con vari appartamenti. Tutto normale, tutto lecito se non fosse che siamo in piena stagione come testimonia il calendario.

Non sappiamo se la cosa poteva essere evitata ma troviamo difficoltà a pensare che il Comune di San Benedetto abbia concesso il permesso di demolire senza riflettere su quello che oggi appare come un errore marchiano. Tanto è che i turisti degli alberghi adiacenti si sono prima meravigliati poi lamentati per il rumore e anche per la polvere, seppur attenuata da un tubo che getta continuamente acqua sulle macerie.

Ci farebbe piacere che Piunti e l’assessore competente dessero ai cittadini e ai turisti un chiarimento convincente.

Grazie

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.536 volte, 1 oggi)