SAN BENEDETTO DEL TRONTO – All’alba del 6 luglio i pompieri sambenedettesi si sono recati a Porto d’Ascoli in zona Ragnola.

Un’auto era finita fuori strada ed era rimasta bloccata in un canneto. All’interno un 70enne e suo figlio che per fortuna non hanno riportato conseguenze ma non riuscivano ad aprire le portiere per uscire dal mezzo.

I Vigili del Fuoco hanno raggiunto il luogo e hanno provveduto all’apertura degli sportelli liberando i due.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.