SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Scomparso il primo luglio all’età di 37 anni, vittima di una grave malattia, Giovanni Pompei. Ex attaccante, originario di San Benedetto del Tronto, era cresciuto nell’Ascoli e aveva militato nel Bologna nella stagione 1998-99 disputando una sola partita in Coppa Uefa contro il Betis Siviglia. Alla famiglia Pompei vanno le più sentite condoglianze da parte di tutto il Bologna Fc 1909“.

Con questa nota, sul sito ufficiale, è arrivato il cordoglio della società di serie A che rende onore al suo ex tesserato, Giovanni Pompei, scomparso il primo luglio. Ad allenare, quell’anno, la squadra rossoblu era Carlo Mazzone.

Giovanni Pompei, quell’anno, aveva avuto occasione di allenarsi con veri campioni come Beppe Signori, Kennet Andersson, Davide Fontolan, Giampiero Maini, Francesco Antonioli, Klas Ingesson e tanti altri.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.