SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA – Si sa che il caldo puó giocare brutti scherzi e, soprattutto, riaccendere in qualcuno bollenti spiriti, spesso irrefrenabili. Ed è probabilmente quello che è successo, qualche giorno fa, a un 44enne di Sant’Egidio alla Vibrata, alla vista di una bella donna al bancone di un bar. L’uomo, a un certo punto, ha tirato fuori il pene iniziando a toccarsi mentre entrava e usciva dal locale come fosse impazzito. Il tutto tra l’ilarità e lo stupore degli altri avventori del locale. L’uomo dopo un po’ si è allontanato, ma la scena non è passata inosservata nemmeno al titolare del bar che ha avvisato i carabinieri della locale stazione. I militari, giunti sul posto, hanno passato in rassegna le telecamere di videosorveglianza del bar e, dopo breve indagine, sono riusciti a risalire all’identità del focoso cliente che è stato denunciato a piede libero per atti osceni in luogo pubblico.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.