CUPRA MARITTIMA – La giunta ha approvato il progetto “Wifi spiagge” ed il relativo schema di accordo introdotto tra la Regione Marche ed il comune di Cupra Marittima.

L’obiettivo è mettere in atto degli interventi rivolti alla valorizzazione delle risorse del patrimonio culturale e turistico nelle aree costiere, da cui è derivato il “Progetto WIFI spiagge Marche”.

Un progetto della Regione Marche che ha per oggetto la realizzazione e la messa in opera di una infrastruttura ICT in modo da erogare un servizio di WIFI gratuito lungo le zone costiere, fruibile da chiunque, residenti, visitatori e turisti.

Il comune di Cupra Marittima ha ottenuto, per operare in tal senso, un contributo di euro 49.351 euro. L’intervento per il quale è concesso il finanziamento consiste quindi nella realizzazione di una rete di access point per offrire la copertura WIFI sul litorale di Cupra Marittima.

Il comune dovrà procedere all’individuazione dell’esecutore dell’intervento, all’affidamento e alla realizzazione dello stesso, assicurando la manutenzione ordinaria e straordinaria necessarie per la continuità del servizio.

Sarà necessario conseguire un livello minimo di banda per ogni hot spot, ed il servizio di WIFI dovrà essere gratuito per tutto l’anno solare.

Si potrà accedere dalle spiagge con l’autenticazione unica realizzata tramite il captive portal regionale.

Sarà possibile veicolare attraverso l’implementazione dei contenuti di web marketing la conoscenza dei beni e delle attività culturali, musei, mostre, eventi in generale ed iniziative di carattere turistico, ai fini della promozione, divulgazione e valorizzazione dei beni culturali e turistici del territorio.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.