SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “L’Amministrazione comunale è al fianco delle associazioni che si battono per opporsi alla concessione mineraria che prevede una nuova trivellazione del fondale del nostro mare” con queste parole l’assessore all’ambiente di San Benedetto Andrea Traini, invita i cittadini a partecipare all’incontro pubblico dell’associazione Ambiente e Salute nel Piceno di venerdì sera (21 e 15) al Teatro Cristo Re.

Sul piatto c’è il progetto della trivella che potrebbe essere piazzata davanti alla foce del Tronto fra la nostra città e il territorio di Martinsicuro, per estrarre idrocarburi dal pozzo “Donata 4”.

“Così come ci siamo sempre espressi contro il progetto di un deposito sotterraneo di gas in una zona fortemente antropizzata e, al contempo, fortemente vocata al turismo” prosegue l’assessore “così è chiara l’opposizione della Città alla realizzazione di un pozzo per l’estrazione degli idrocarburi a poco più di 24 chilometri dalla nostra costa, proprio di fronte la foce del Fiume Tronto, in corrispondenza della Riserva Naturale Sentina.”

 

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 256 volte)