GROTTAMMARE – “Omissione di soccorso, fuga e guida sotto l’effetto di alcool”, con queste accuse è stato denunciato dai Carabinieri un ragazzo albanese di 22 anni che ieri sera, a Grottammare, ha investito un turista emiliano di 44 anni.

L’incidente alle 22 e 30 circa col giovane che mette sotto l’uomo e non si ferma. I militari, però, si mettono subito all’opera e risalgono a lui e dopo il classico test del palloncino accertano che aveva un tasso alcolemico di 1,33 grammi per litro a fronte del limite di 0,5.

Per lui patente ritirata e sequestro amministrativo del veicolo e probabili guai peggiori in vista. Peggio è andata, però, all’uomo investito che è finito all’ospedale con il bacino, una vertebra e la gamba destra fratturate.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.