Cronaca partita: Leonardo delle Noci. Foto, Video e interviste: Gian Marco “Evo” Marconi, Matteo Straccia e Carlo Fazzini. Organizzazione e coordinamento: Nazzareno Perotti, Giuseppe Buscemi e Giacomo Lauretti

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ tutto pronto per la “finalina” per il terzo e quarto posto del Trofeo Riviera Oggi, edizione 2018.

IL FILMATO DELLA PARTITA ON LINE SU POST-GOL

Nella serata del 24 giugno a scendere in campo al centro sportivo “Eleonora” di Porto d’Ascoli i quartieri Salaria e Mare. Squadre ancora un pò amareggiate per il mancato approdo in finale ma pronti a mettere tutto l’orgoglio per salire sul gradino più basso del podio. E’ comunque un derby di Porto d’Ascoli.

Ecco le formazioni.

Salaria: Gabriele Marcozzi, Alessandro Palanca, Andrea Collini, Gioacchino Menzietti, Giancarlo Buonamici, Silvio Bartolomei, Luca Scartozzi, Marco D’Angelo, Matteo Quinzi, Alessio Marcozzi, Francesco Falasca Zamponi, Matteo Giostra. All. Gabriele Marcozzi

Mare: Giorgio Valentini, Andrea Perozzi, Nicholas Di Francesco, Emidio Giordani, Ferdinando Capriotti, Simone Felicetti, Giampaolo Bruni, Luca Capriotti, Paolo Scarpantoni, Michel Ciccolini, Biagio Narcisi, Cristiano Sestili. Allenatore: Ferdinando Capriotti

Risultato finale Salaria-Mare: 4-7

Arbitro: Nicola Di Pierro

Marcatori: 2′ Cristiano Sestili (Mare), 6′ Francesco Falasca Zamponi (Salaria), 12′ Francesco Falasca Zamponi (Salaria), 13′ Cristiano Sestili (Mare), 15′ Nicholas Di Francesco (Mare), 18′ Paolo Scarpantoni (Mare), 2’St Luca Capriotti (Mare), 18’St Andrea Collini (Salaria), 25’St Cristiano Sestili (Mare), 25’St Francesco Falasca Zamponi (Salaria), 26’St Biagio Narcisi (Mare)

Ammoniti:

Espulsi:

PRIMO TEMPO Partita al via: vantaggio immediato al 2′ del quartiere Mare con Cristiano Sestili. Partenza a razzo per i bianchi. Salaria tenta subito la reazione e si fa pericoloso con qualche occasione. E al 6′ arriva il pareggio arancione con Francesco Falasca Zamponi. Ed è parità, 1 a 1.

Mare-Salaria, azione di gioco: in palio il terzo posto al Torneo dei Quartieri

Mare vicino al nuovo vantaggio con Paolo Scarpantoni che coglie un clamoroso palo. Il match, al momento, è equilibrato e le compagini si sfidano a viso aperto e lo spettacolo ne giova. Al 12′ Francesco Falasca Zamponi segna la seconda rete per Salaria: poco prima Mare aveva colpito un altro palo con Paolo Scarpantoni. Ma un minuto dopo Cristiano Sestili mette a rete il pallone ed è 2 a 2.

E al 15′ i bianchi segnano il terzo gol con Nicholas Di Francesco: rimonta completata. E Paolo Scarpantoni finalmente trova la via del gol al 18′. Mare 4, Salaria 2. Adesso la partita sembra essere in mano ai bianchi anche se gli orange, si sa, non demordono facilmente. Infatti si riversano in attacco per cercare la rete. Ma la difesa del quartiere Mare sembra reggere l’urto avversario. L’arbitro fischia la fine della prima frazione. La seconda parte regalerà sicuramente altre emozioni.

SECONDO TEMPO Riprende il gioco e Mare vicino alla quinta rete con Luca Capriotti. Al 2′ riesce, però, a trovare la soddisfazione personale e il gol del 5 a 2. Partita in ghiaccio? Staremo a vedere, la seconda frazione è ancora lunga. I giocatori di Salaria sembrano aver perso un pò di convinzione ma nel calcio a 5 i risultati possono essere ribaltati all’improvviso, i bianchi dovranno rimanere concentrati.

Mare-Salaria, azione da gioco durante la “finalina”

I minuti scorrono ma la situazione non cambia. Presente, come nelle altre partite, la “curva” Mare che incita fino alla fine i propri beniamini. Al 18′ Andrea Collini riapre la gara con la rete della terza rete. Salaria ci crede e vuol provarci fino all’ultimo minuto ad agguantare i “cugini” di quartiere. Ma all’ultimo minuto Cristiano Sestili sigla la sesta rete per Mare e ormai chiude definitivamente la gara. Ma Salaria ha grande orgoglio e qualche secondo dopo segna il quarto gol con Francesco Falasca Zamponi. Ma Biagio Narcisi mette dentro il settimo gol e arriva il fischio finale. Mare conquista il terzo posto al Trofeo Riviera Oggi.

Mare, Perozzi commenta il terzo posto ottenuto nel Torneo dei Quartieri

I bianchi hanno dimostrato più qualità e forza: squadra che ha sfiorato la finale mettendo in difficoltà nel turno precedente i campioni in carica di Marina Centro. L’anno prossimo saranno sicuramente protagonisti.

Salaria, Marcozzi e Laudi intervistati a fine gara

Un plauso va al quartiere Salaria, unico quartiere con la rosa completamente proveniente dalla stessa area di appartenenza. Gli orange hanno dimostrato unione, grinta e talento durante il torneo.

A seguire, nelle prossime ore, un articolo completo di numerose foto del match, realizzate dal nostro Matteo Straccia.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.