SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Franco Fedeli è pronto al blitz a San Benedetto per risolvere alcune questioni che attanagliano la Samb, in primis la ricerca del nuovo mister. Domani il presidente incontrerà Giuseppe Magi in Riviera. Sentito al telefono il patron ci ha detto: “Me ne parlano bene, e poi cosa importante mi sembra una brava persona. L’abbiamo incontrato diverse volte, soprattuto due stagioni fa quando era alla guida del Gubbio”.

Il primo incontro sarà in prima mattinata mentre nell’agenda del tycoon romano c’è un secondo meeting, all’una con il sindaco Piunti per parlare di un altro argomento importante: i campi di allenamento per la Samb. Lo stesso Fedeli, lo ricorderete, in occasione dell’ultima casalinga, il playoff contro il Cosenza, si lamentò in particolare per i ritardi nell’emissione del bando per il Rodi.

La “missione” di domani del presidente servirà anche per portarsi avanti nell’iscrizione al prossimo campionato: l’imprenditore verrà in città con tutti i documenti necessari (fidejussione, assegni ecc.).

I NUMERI DELL’AFFARE VALLOCCHIA. Ne abbiamo approfittato anche per chiedere a Fedeli le cifre dell’affare Vallocchia, che l’Olbia sta per riscattare. “Sono 200 mila euro ma con diversi bonus. Se giocherà in B ci daranno altri 50 mila euro, se va in A altri 120 mila (per esempio al Cagliari di cui l’Olbia è società satellite n.d.r.).


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.