GROTTAMMARE – L’esito della consultazione elettorale di domenica scorsa 10 giugno, ha assegnato alla maggioranza un seggio in più rispetto al passato (10 + 6, oltre al primo cittadino).

11 sono i consiglieri di maggioranza che occuperanno l’emiciclo, oltre al sindaco, mentre 5 sono consiglieri di minoranza che costituiranno l’opposizione, ecco da chi è composto.

Per la lista Solidarietà e Partecipazione (collegata al candidato eletto sindaco): Lorenzo Rossi, Alessandra Biocca, Luigi Travaglini, Manolo Olivieri, Alessandro Rocchi, Stefano Novelli e Stefano Troli;

per la lista Città in movimento (collegata al candidato eletto sindaco): Cristina Baldoni, Bruno Talamonti, Monica Pomili e Flavio Vespasiani;

per il gruppo di liste Città unica, Centrodestra unito e Città futura: Lorenzo Vesperini (candidato alla carica di sindaco);

per la lista Città Unica: Luigi Valentini;

per la lista Centrodestra unito: Maurizio Pasquali e Antonella Ciocca;

per la lista Movimento 5 stelle: Alessandra Manigrasso (candidata alla carica di sindaco).

La proclamazione del nuovo mandato firmato Piergallini è avvenuta lo scorso 12 giugno, nella stessa settimana è avvenuta la notifica dei risultati elettorali agli eletti.

Il prossimo passaggio istituzionale consiste nella convocazione (entro 10 giorni dalla proclamazione degli eletti) della prima seduta di insediamento del consiglio comunale della nuova amministrazione – da tenersi entro 10 giorni dalla convocazione – l’ordine del giorno conterrà una serie di adempimenti formali comprendente la convalida degli eletti, il giuramento del sindaco, l’elezione del presidente del consiglio comunale e la comunicazione dei componenti della giunta.

Tutti i risultati elettorali sono visibili QUI:

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.728 volte, 1 oggi)