SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Per la realizzazione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni dell’ISTAT che si svolgerà nel quarto trimestre di ciascun anno dal 2018 al 2021, il Comune di San Benedetto intende procedere ad una selezione per soli titoli finalizzata alla formazione di una graduatoria per la eventuale nomina di rilevatori.

La rilevazione censuaria consiste nella raccolta di informazioni su famiglie, edifici, abitazioni, numeri civici attraverso un’attività sul campo che prevede in larga parta interviste dirette, svolte con l’ausilio di questionari predisposti in versione informatizzata secondo le modalità definite dall’ISTAT.

Oltre ai requisiti di accesso alla pubblica amministrazione, sono richiesti il diploma di scuola secondaria superiore, buone conoscenze informatiche e, in particolare, la capacità di usare PC, tablet, internet e posta elettronica, disponibilità agli spostamenti, con mezzi propri, in qualsiasi zona del territorio comunale.

L’incarico si inquadra come prestazione d’opera di natura autonoma e occasionale ai sensi dell’art. 2222 del codice Civile, senza vincolo di subordinazione nei confronti del Comune. Al rilevatore sarà corrisposto un compenso commisurato al numero dei questionari, alla modalità di raccolta e di registrazione dei dati secondo precisi parametri ISTAT.

La domanda dovrà pervenire entro le ore 13 del giorno 29 giugno 2018. Avviso e fac simile di domanda sono pubblicati sul sito istituzionale del Comune di San Benedetto del Tronto www.comunesbt.it nella sezione “Altri bandi e avvisi”.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 857 volte, 1 oggi)