GROTTAMMARE – “Nel Piceno vince il centrosinistra. Su tre comuni che sono andati al voto, due vedono prevalere le liste del centrosinistra”.

Così Matteo Terrani, in una nota, il segretario provinciale del Partito Democratico di Ascoli dopo i risultati delle Comunali di Grottammare (Piergallini si riconferma) e Ripatransone (affermazione per Lucciarini). Elogi a Camela nonostante la sconfitta con Bochicchio.

“Il risultato delle urne premia il buon governo di Grottammare con Enrico Piergallini che stravince le elezioni nel terzo comune più grande della Provincia evitando il ballottaggio con più del 60% dei voti – si legge in una nota – A Ripatransone dopo un anno di commissariamento la lista RipaPiù guidata da Alessandro Lucciarini riconquista il comune con più della metà dei voti. A Castel di Lama, comune che non amministravamo, la lista guidata da Vincenzo Camela per una manciata di voti lascia spazio al M5S”.

Terrani conclude: “Visto il clima nazionale la vittoria di Grottammare e Ripatransone non era un fatto scontato e ci fa ben sperare per il futuro.  Da qui parte un messaggio chiaro al livello nazionale: il Pd ricostruisca il centrosinistra ripartendo dai territori con un profilo civico, aperto e inclusivo. Come nel Piceno”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.