SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Tragedia nella mattinata del 10 giugno.

Un 74enne di Ascoli si trovava sulla battigia, in una spiaggia di Porto d’Ascoli nei pressi della concessione 111, e ad un certo punto si è accasciato in acqua. Sul posto è giunto il personale sanitario del 118 tramite ambulanza per le cure mediche dopo le prime cure prestate dai passanti.

Sul luogo anche gli uomini della Capitaneria di Porto. Purtroppo soccorsi vani, l’uomo è deceduto. Sul posto è giunto anche il Magistrato di turno per tutti gli accertamenti del caso.

Un mese fa era deceduto un turista della Repubblica Ceca sul nostro territorio, anche a lui a causa di un malore mentre si trovava in acqua.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.