SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Sagan Tosu, squadra della Serie A giapponese verrà in ritiro a San Benedetto. L’annuncio arriva dalla pagina social della squadra che milita in J League, la massima serie nipponica, dove quest’anno si trova al 17° e penultimo posto.

Squadra della città di Tosu, 66 mila abitanti nella prefettura di Saga sull’isola di Kyushu, Il Sagan Tosu è allenato dal 2016 dal fermano Massimo Ficcadenti, allenatore e ex centrocampista che dal 1985 al 1989 ha vestito la maglia della Samb, particolare che da solo spiega la scelta della particolare location per un ritiro di una squadra nipponica.

Dunque il Sagan si allenerà al Riviera dal 13 al 23 giugno, come annunciato sulla pagina facebook della squadra. Si tratta di un ritiro di metà campionato visto che il massimo torneo nipponico, giunto alla 15^ giornata, resta fermo dal 20 maggio fino al 18 luglio.

La squadra nipponica muoverà qualcosa come 50 persone, che alloggeranno per tutto il periodo all’Hotel Arlecchino di San Benedetto.

L’assessore allo Sport Pierlugi Tassotti nella tarda mattinata ha poi diramato una nota stampa sulla visita dei nipponici: “Avremo modo in questi 11 giorni di poter conoscere il calcio giapponese con la possibilità di instaurare rapporti sportivi e non solo tra San Benedetto e la città di Tosu. L’importanza dello sport per San Benedetto non riguarda esclusivamente gli aspetti agonistici, ma  anche la politica dell’accoglienza e promozione turistica del territorio. Ringraziamo per la fattiva collaborazione la Sambenedettese Calcio che metterà a disposizione il proprio staff durante l’intero periodo e ci prepariamo ad accogliere i calciatori giapponese in Comune per dare loro il benvenuto”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.