SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “La disponibilità delle strutture comunali hanno permesso ai nostri giovani internazionali di ammirare le bellezze del nostro territorio, mi riferisco al Museo del Mare e al Palazzo Bice Piacentini“.

Si apre così la nota dell’Istituto Suore Pie Operaie dell’Immacolata Concezione  di San Benedetto che ringrazia il Comune sambenedettese.

“Con noi c’erano due giornaliste della Sicilia che ci hanno realizzato tre edizioni del Tg di Onda Tv e uno speciale di 50 minuti del nostro progetto parlando di San Benedetto del Tronto e di Ascoli Piceno”.

L’Istituto Suore Pie Operaie dell’Immacolata Concezione e il collaboratore Alceste Aubert , reponsabile progettazione erasmus, hanno fatto conoscere la città in Armenia, Romania, Polonia, Grecia, Spagna e Georgia: “Abbiamo realizzato tre progetti Erasmus su San Benedetto del Tronto e siamo in una fase di realizzazione di un altro nel periodo di settembre 2018, sempre nella nostra bellissima città con una scuola di Madrid di circa 1100 giovani. Arriveranno alcuni giovani per una formazione nel settore socio sanitario”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.