SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Con la conferenza stampa di mercoledi 30 maggio, ha preso il via il “Festival dell’Arte sul Mare 2018” che come sempre sarà caratterizzato da diversi eventi artistici.

Il primo appuntamento da non perdere è per sabato 2 giugno alle ore 17, quando alla Palazzina Azzurra saranno inaugurate le due mostre dell’ospite del Festival, lo street artist internazionale Mister Thoms, di Roma e dello Studio d’Arte Misoul di San benedetto che, parteciperanno inoltre alla sezione “Pittura Viva” del Festival.

Il secondo importante appuntamento è per domenica 3 giugno al molo sud, dove alle 9, mentre gli artisti partecipanti al Festival, inizieranno a dar vita alle rispettive opere pittoriche e scultoree, due giovani artiste, Ambra Lorito e Stefania Spanu, monteranno le loro installazioni artistiche.

Tra il primo ed il secondo tratto del molo, gli scultori Oscar Aguirre, Stefano Grattarola, Giuseppe Straccia e le scultrici Michelle Consalvo ed Ebru Akinci, inizieranno a sbozzare le loro figure sui blocchi di travertino e contemporaneamente, lo studio d’Arte Misoul e Mister Thoms inizieranno a realizzare i loro murali sulle facce dei blocchi di cemento dell’ultimo tratto.

Il terzo appuntamento, altrettanto importante è sempre per domenica 3 giugno, quando alle ore 17,00 si terrà in Palazzina Azzurra una conferenza sulla street art a cura dello street artist internazionale Mister Thoms, ospite del Festival, che inoltre parlerà della sua esperienza artistica personale, in giro per il mondo.

Sia al molo sud che in Palazzina Azzurra, il pubblico che interverrà riceverà in omaggio lo splendido catalogo di 60 pagine a colori del “Festival dell’Arte sul Mare 2018” realizzato come sempre da Fabrizio Mariani e contenente la rassegna fotografica di tutte le 170 opere presenti nel MAM, Museo d’Arte sul Mare, realizzate a partire dal 1996.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.