COSENZA – Una vera e propria disavventura quella capitata alla Samb nella notte fra lunedì e martedì. L’autobus della squadra, che domani è impegnata allo stadio San Vito di Cosenza per l’andata dei quarti di finale dei playoff, è stato preso a sassate quasi certamente da alcuni tifosi cosentini.

Il tutto è avvenuto intorno all’una di notte nel parcheggio dell’hotel dove alloggiano i giocatori e lo staff, mentre i rossoblu riposavano nella struttura. La società ha denunciato alle autorità calabresi.

La Samb era arrivata a Cosenza ieri, prima dell’ora di cena ed era direttamente andata in albergo per smaltire il lungo viaggio visto che la rifinitura sarà condotta da mister Moriero solo oggi. Ma qualcuno ha pensato bene di provare a rovinare il soggiorno.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.